Un’esperienza che continua

Dalla data del primo incontro, avvenuto la sera del 30 aprile 2012, l’esperienza del gruppo di contatto giovani e vigili del fuoco è proseguita come da programma prestabilito: le adesioni sono aumentate con il tempo fino a raggiungere le attuali, riassunte nella seguente tabella (aggiornata alla data del 02.10.2020):

NominativoAnno di nascitaPaese di residenzaAnno di iscrizione
Karim S.2003Palazzolo sull’Oglio2014
Marco G.2003Palazzolo sull’Oglio2014
Marco R.2005Palazzolo sull’Oglio2016
Salvatore R.2003Palazzolo sull’Oglio2017
Giorgio R.2008Palazzolo sull’Oglio2018
Angelo P.2008Palazzolo sull’Oglio2018
Pietro T.2008Palazzolo sull’Oglio2018
Ivan B.2008Paratico2018
Andrea V.2005Palazzolo sull’Oglio2018
Lorenzo C.2008Palazzolo sull’Oglio2018
Luigi C.2007Erbusco2018
Francesco P.2004Erbusco2019
Lorenzo B.2004Palazzolo sull’Oglio2019
Lorenzo B.2009Palazzolo sull’Oglio2020

Come accade per esperienze come questa, putroppo, ci sono state anche le defezioni di alcuni allievi che, per vari motivi, hanno abbandonato l’esperienza prima del compimento del diciottesimo anno di età (aggiornamento alla data del 02.10.2020):

NominativoAnno di nascitaPaese di residenzaAnno di iscrizioneAnno di ritiro
Fabrizio P.1998Adro20122013
Matteo F.2000Pontoglio20122013
Massimo M.2002Erbusco20122015
Gabriele D.2001Cologne20122015
Alice B.2001Palazzolo sull’Oglio20132015
Federico T.1999Cologne20122016
Fabio M.2004Cologne20142016
Luca A.2003Palazzolo sull’Oglio20152016
Enrico F.2001Palazzolo sull’Oglio20122017
Benito B.2003Palazzolo sull’Oglio20142017
Nicolò M.2003Palazzolo sull’Oglio20142018
Mattia C.2003Palazzolo sull’Oglio20152018
Marco G.2007Palazzolo sull’Oglio20182019

Alcuni allievi hanno invece dovuto abbandonare il gruppo (in applicazione del regolamento) come conseguenza del compimento del diciottesimo anno di età (aggiornamento alla data del 02.10.2020):

NominativoAnno di nascitaPaese di residenzaAnno di iscrizioneAnno di ritiro
Matteo G.1999Palazzolo sull’Oglio20122017
Rebecca D.1999Cologne20122017
Samuele O.1999Adro20142017
Marco F.2001Palazzolo sull’Oglio20122019
Matteo R.2001Palazzolo sull’Oglio20122019
Mattia V.2001Cologne20132019
Karim B.2002Palazzolo sull’Oglio20132020

  • PRIMO ALLIEVO AD AVER FATTO DOMANDA ED ESSERE STATO DECRETATO DAL MINISTERO DELL’INTERNO COME VIGILE DEL FUOCO VOLONTARIO, ATTUALMENTE COLLABORA NEL GRUPPO COME AIUTO ISTRUTTORE.

LE ATTIVITA’ SVOLTE:

Il gruppo degli istruttori predispone periodicamente il programma delle attività da svolgere, tenendo ben presente le varie stagioni e le relative condizioni climatiche: vengono così organizzate diverse “iniziative ginniche” di corsa e stretching, escursioni varie e, nella stagione invernale, incontri puntuali presso una palestra scolastica messa a disposizione dall’Amministrazione comunale di Palazzolo sull’Oglio.

Particolare importanza viene altresì attribuita all’incontro che, a cadenza annuale, lo staff dei formatori organizza con i genitori, al fine di acquisire un importante riscontro del lavoro svolto, oltre che per ottenere eventuali e preziosi consigli o critiche in merito al programma in corso di attuazione.

Per meglio comprendere l’iniziativa intrapresa con l’esperienza del Gruppo di Contatto Giovani e Vigili del Fuoco, è stato elaborato il seguente elenco, suddiviso per anni, dalla cui lettura è desumibile la tipologia di attività ed il numero degli incontri effettuati:

Anno 2012 – 19 incontri:

  • n. 2 visite presso il Distaccamento di Sopramonte di Trento per confrontare e verificare l’attività del locale gruppo giovani, attivo da molti anni (clicca qui per visione foto);
  • n. 1 visita presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Brescia (clicca qui per visione foto);
  • n. 1 incontro in piscina, per un primo approccio all’ambiente acquatico;
  • n. 1 esperienza alla parete attrezzata del CAI di Palazzolo, presso il Parco Metelli;
  • n. 13 incontri presso la sede del Distaccamento con trattazione di argomenti, vari attinenti il compito istituzionale dei vigili del fuoco, e svolgimento di attività ginnico-addestrativa e preparazione saggi;
  • n. 1 incontro in occasione della ricorrenza di S. Barbara.

Anno 2013 – 27 incontri:

  • n. 6 incontri presso palestra comunale, con svolgimento di attività ginnica;
  • n. 2 incontri con istruttori del locale Comitato della Croce Rossa Italiana, con l’apprendimento dei primi rudimenti di soccorso sanitario;
  • n. 1 incontro presso il Comando della Polizia Locale di Palazzolo, per conoscere il ruolo ed il funzionamento della Polizia Locale ed un primo approccio alle norme di sicurezza stradale;
  • n. 1 visita presso il Distaccamento di Verolanuova, per incontrare alcuni gruppi di allievi della Federazione del Trentino, in occasione della festa del predetto distaccamento;
  • n. 4 incontri propedeutici al saggio previsto per la ricorrenza del 130° di fondazione del Distaccamento di Palazzolo;
  • n. 3 incontri svolti durante le giornate di ricorrenza del citato anniversario;
  • n. 9 incontri presso la sede del Distaccamento con trattazione di argomenti, vari attinenti il compito istituzionale dei vigili del fuoco, e svolgimento di attività ginnico-addestrativa e preparazione saggi.
  • n. 1 incontro in occasione della ricorrenza di S. Barbara.

Anno 2014 – 25 incontri:

  • n. 10 incontri presso palestra comunale, con svolgimento di attività ginnica;
  • n. 2 incontri per saggi dimostrativi in occasioni di manifestazioni a Palazzolo con presenza di pubblico;
  • n. 1 visita presso il Distaccamento di Verolanuova, per incontrare alcuni gruppi di allievi della Federazione del Trentino, in occasione della festa del predetto distaccamento (clicca qui per visione foto);
  • n. 1 incontro in piscina, per un primo approccio all’ambiente acquatico;
  • n. 1 visita presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Brescia (clicca qui per visione foto);
  • n. 1 incontro della durata di due giorni presso il Corpo VV.F. Volontario di Sopramonte (TN) per scambio nozioni e apprendimento regolamento gare CTIF Allievi e rafforzamento amicizia con allievi trentini (clicca qui per visione foto);
  • n. 8 incontri presso la sede del Distaccamento con trattazione di argomenti vari attinenti il compito istituzionale dei vigili del fuoco, e svolgimento di attività ginnico-addestrativa e preparazione saggi;
  • n. 1 incontro in occasione della ricorrenza di S. Barbara.

Anno 2015 – 25 incontri:

  • n. 5 incontri presso palestra comunale, con svolgimento di attività ginnica;
  • n. 1 visita presso il Museo di Guerra di Palazzolo sull’Oglio;
  • n. 1 visita presso il parco avventura “Pitone” a Gandosso (BG) (clicca qui per visione foto);
  • n. 1 incontro in piscina, per un primo approccio all’ambiente acquatico;
  • n. 1 incontro in occasioni di manifestazione a Palazzolo con presenza di pubblico;
  • n. 11 incontri presso la sede del Distaccamento con trattazione di argomenti vari attinenti il compito istituzionale dei vigili del fuoco, e svolgimento di attività ginnica addestrativa e preparazione saggi.
  • n. 4 incontri, solo per gli allievi nella fascia d’età oltre i 15 anni, presso la sede del distaccamento per la conoscenza e utilizzo delle attrezzature operative;
  • n. 1 incontro in occasione della ricorrenza di S. Barbara.

Anno 2016 – 23 incontri:

  • n. 7 incontri presso la palestra comunale, con svolgimento di attività ginnica;
  • n. 1 incontro della durata di quattro giorni presso il 16° Campeggio provinciale VV.F.V – Allievi del Trentino, Trento (clicca qui per visione foto) -(clicca qui per visione video);
  • n. 1 incontro per saggio dimostrativo in occasioni di manifestazione a Palazzolo con presenza di pubblico;
  • n. 1 incontro con saggio dimostrativo con presenza di pubblico in occasione della ricorrenza di S. Barbara;
  • n. 13 incontri presso la sede del Distaccamento con trattazione di argomenti vari attinenti il compito istituzionale dei vigili del fuoco, e svolgimento di attività ginnica addestrativa e preparazione saggi.

Anno 2017 – 21 incontri:

  • n. 1 incontro della durata di due giorni presso il Distaccamento di Verolanuova in occasione della festa del predetto distaccamento;
  • n. 4 incontri con istruttori del locale Comitato della Croce Rossa Italiana, con l’apprendimento dei primi rudimenti di soccorso sanitario;
  • n. 14 incontri presso la sede del Distaccamento con trattazione di argomenti vari attinenti il compito istituzionale dei vigili del fuoco, e svolgimento di attività ginnico-addestrativa e preparazione saggi.
  • n. 1 incontro della durata di quattro giorni presso il 17° Campeggio provinciale VV.F.V – Allievi del Trentino, a San Martino di Castrozza (TN); (clicca qui per visione foto)
  • n. 1 incontro in occasione della ricorrenza di S. Barbara. Anno 2018 – 21 incontri:
  • n. 1 incontro della durata di due giorni presso il Distaccamento di Verlonanuova (Bs) in occasione della festa del predetto distaccamento;
  • n. 1 incontro in occasione della manifestazione presso il Distaccamento con presenza di pubblico;
  • n. 1 incontro per una “camminata di sesistenza”: Palazzolo sull’Oglio – Monte Orfano (Erbusco – Bs);
  • n. 1 incontro per “ciaspolada sulla neve in notturna”, con supporto logistico del Distaccamento di Vezza d’Oglio (Bs); (clicca qui per visione foto)
  • n. 1 incontro in piscina, con l’apprendimento dei primi rudimenti di soccorso in ambiente acquatico, con istruttori OPSA del locale Comitato della Croce Rossa Italiana;
  • n. 14 incontri presso la sede del Distaccamento con trattazione di argomenti vari attinenti il compito istituzionale dei vigili del fuoco, conoscenza attrezzature, svolgimento di attività ginnico-addestrativa e preparazione saggi;
  • n. 1 incontro della durata di quattro giorni presso il 18° Campeggio provinciale VV.F.V. – Allievi del Trentino, a Pieve di Ledro (TN) (clicca qui per visione video);
  • n. 1 incontro presso la ricorrenza di S. Barbara.

Anno 2019 – 22 incontri:

  • n. 1 incontro presso il Distaccamento di Verolanuova in occasione della festa del predetto distaccamento;
  • n. 1 incontro di due giorni per manifestazione presso il Distaccamento con presenza di pubblico e notte in distaccamento per sperimentare la “vita da caserma”;
  • n. 3 incontri con la CRI per nozioni basilari di primo soccorso e conoscenza del numero unico 112;
  • n. 1 incontro per “ciaspolada sulla neve in notturna” con supporto logistico del Distaccamento di Vezza d’Oglio.
  • n. 1 incontro in piscina, con l’apprendimento dei primi rudimenti di soccorso in ambiente acquatico, con istruttori OPSA del locale Comitato della Croce Rossa Italiana;
  • n. 14 incontri presso la sede del Distaccamento con trattazione di argomenti vari attinenti il compito istituzionale dei vigili del fuoco, conoscenza attrezzature, svolgimento di attività ginnico-addestrativa e preparazione saggi.
  • n. 1 incontro in occasione della ricorrenza di S. Barbara.

Anno 2020 (attività condizionata dalla Pandemia)– 7 incontri:

  • n. 1 incontro per “ciaspolada sulla neve in notturna” con supporto logistico del Distaccamento di Vezza d’Oglio.
  • n. 1 incontro per partecipazione alla trasmissione televisiva di Teletutto “In Piazza con Noi”
  • n. 2 incontri presso la sede del Distaccamento con trattazione di argomenti vari attinenti il compito istituzionale dei vigili del fuoco, conoscimento attrezzature, svolgimento di attività ginnico-addestrativa e preparazione saggi.

Sospensione attività per emergenza sanitaria Covid-19 dal 23/02/20 al 01/10/20.

  • n. 2 incontri presso la sede del Distaccamento con trattazione di argomenti vari attinenti il compito istituzionale dei vigili del fuoco, conoscimento attrezzature, svolgimento di attività ginnico-addestrativa e preparazione saggi.

Sospensione attività per emergenza sanitaria Covid-19 dal 27/10/20 in poi.

  • n. 1 incontro in occasione della ricorrenza di S. Barbara, solo per la funzione religiosa e nel rispetto delle norme antiCovid-19.

A margine degli incontri con gli allievi, i genitori, prosegue in modo puntuale anche il lavoro di collaborazione con le altre realtà coinvolte nell’esperienza: l’Amministrazione comunale di Palazzolo, sempre disponibile ed attenta a fornire il necessario supporto amministrativo, ed il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Brescia che, nella persona del Funzionario incaricato Dott. Ing. Russo Giovanni, sovraintende ed approva le varie fasi del progetto in corso.

Non da ultimo vi è poi l’impegno dello staff formatori, coordinati dal referente Rondi Gianluca, necessario per la pianificazione degli incontri, lo sviluppo degli argomenti da affrontare con i giovani, il doveroso contatto con i genitori e per tutto quanto concerne l’organizzazione del progetto in generale.

Lo staff formatori è attualmente composto, oltre che dal referente del gruppo Rondi Gianluca, dagli istruttori: Simoni Maurizio, Plebani Stelio, Pezzotti Moris e dagli aiuto istruttori: Furia Paolo, Vezzoli Fabrizio e Fenaroli Marco. In passato hanno collaborato in qualità di istruttori: Peri Natalino e Belotti Michele e, in veste di aiuto istruttori: Lanzoni Mikael, Bellini Ivana e Lorini Andrea.