Numero Unico Emergenza - 112  

NUE112

   

L'App che ti salva la vita!  

Where are you

   

I Vigili del Fuoco sono stati allertati?  

NotiFire

   

Spazio ai più PICCOLI ...  

Bimbo vf

   

Percorso Mini Pompieri  

Grisulandia

   

Vigili del Fuoco e UNICEF  

Unicef

   

Il Libro del 130°  

Copertina Libro

   

Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari  

Logo pulito ANVVFV

   

CORSO DI PRIMO SOCCORSO 2017

patch sito  logo CRI

Grazie alla fattiva e proficua collaborazione in essere tra il Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Palazzolo e il Comitato Locale di Palazzolo della Croce Rossa Italiana è stato possibile organizzare e svolgere un "CORSO DI PRIMO SOCCORSO PER IL GRUPPO DI CONTATTO GIOVANI E VVF".

Come da programma, sviluppato dal gruppo della formazione della CRI su indicazioni ricevute dagli istruttori VVF, il corso è stato suddiviso in quattro serate aventi ciascuna specifiche tematiche opportunamente trattate ed articolate in funzione dell'età e della particolarità del gruppo di discenti.

Nello specifico sono state seguite le seguenti scelte:

DIDATTICA: Linguaggio semplice, diretto, coinvolgendo il più possibile i ragazzi nel discorso (ad es. con domande), utilizzando termini appropriati ed evitando terminologie fuori luogo (anche se "di moda"). Rispetto rigoroso delle tempistiche (soprattutto per la lezione frontale dialogata);

ORGANIZZAZIONE DI LABORATORI: per coinvolgere maggiormente i ragazzi ogni formatore avrà a disposizione due momenti di laboratorio di 15 min ciascuno dove incontrerà i ragazzi suddivisi in due gruppi (gruppo A e gruppo B distinti per fasce d'età come da indicazioni ricevute). Nei 15 minuti ogni formatore avrà il compito di coinvolgere i ragazzi in base ad una specifica area di competenza (come specificato nel programma). Il tempo ridotto permetterà di evitare tempi morti che creano solo disattenzione da ambo le parti.
Per l'esperienza di laboratorio, date le fasce d'età diverse, è necessario tenere in considerazionento le diverse risposte che i discenti manifesteranno agli stimoli proposti.

Sulla base di questi presupposti, grazie alla competenza ed esperienza degli istruttori ed aiuto istruttori del gruppo di formazione della CRI, il corso è stato svolto articolando le lezioni in quattro distinte serate (distribuite tra gennaio e febbraio 2017) articolate in:

- LEZIONE TEORICA FRONTALE DIALOGATA (con la proiezione di slide e video) svolta presso l'aula corsi della sede mista CRI-VVF-PC.

- LABORATORIO PRATICO DIDATTICO (con ausilio sia di specifici presidi in uso alla CRI, che di materiale normalmente reperibile nelle abitazioni) svolti nella predetta aula corsi e nella sala riunioni della sede VVF.

Ogni serata terminava con un test interattivo (reso accattivante e coinvolgente con l'uso di applicativi per smartphone), necessario per i docenti CRI sia per acquisire un "feedback" circa l'apprendimento delle nozioni trattate che per migliorare ed affinare le tecniche didattiche e gli argomenti trattati.

L'esperienza si è conclusa con la consegna ai discenti, al termine dell'ultimo incontro, degli attestati di frequenza del corso.

Visto l'ottimo esito dell'esperienza svolta ed il reciproco scambio di considerazioni "tecnico - didattiche" tra il personale formatore CRI e gli istruttori VVF, entrambi i gruppi auspicano, nell'immediato futuro, l'attivazione di esperienze simili utili, non solo per l'importante azione di formazione e sensibilizzazione rivolto alle nuove generazioni ma anche per meglio rafforzare il già ottimo rapporto di collaborazione esistente (anche a livello nazionale) tra due enti istituzionalmente competenti in materia di soccorso sanitario e soccorso tecnico urgente.  

 

PROGRAMMA DEL CORSO:



 

ATTESTATO DI FREQUENZA:



13.01.2017 - SICUREZZA SCENA E CHIAMATA 112
27.01.2017 - EVENTI TRAUMATICI
10.02.2017 - EVENTI MEDICI 1
24.02.2017 - EVENTI MEDICI 2
 
 
Powered by Phoca Gallery
   
© AZ - 2019

QUESTO SITO E GLI STRUMENTI TERZI DA QUESTO SITO UTILIZZATI SI AVVALGONO DI COOKIE NECESSARI AL FUNZIONAMENTO ED UTILI ALLE FINALITA' ILLUSTRATE NELLA PAGINA DI POLICY & PRIVACY.