Numero Unico Emergenza - 112  

NUE112

   

Percorso Mini Pompieri  

Grisulandia

   

Spazio ai più PICCOLI ...  

Bimbo vf

   

Vigili del Fuoco e UNICEF  

Unicef

   

Il Libro del 130°  

Copertina Libro

   

Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari  

Logo pulito ANVVFV

   

OBIETTIVI RAGGIUNTI

Come da scopi statutari la nostra Associazione Pompieri di Palazzolo – 1883 è attiva per sostenere concretamente il Distaccamento palazzolese. Grazie alla fattiva collaborazione delle Amministrazioni comunali dei paesi di competenza, sentite e valutate le esigenze dei vigili del fuoco locali, sono stati raggiunti importanti obiettivi che contribuiscono a migliorare le dotazioni e la preparazione del personale operativo a favore dell’azione di soccorso svolta per la collettività.


 

Acquisto automezzi di soccorso vari:

Autopompa Serbatoio Mercedes Actros (completo di attrezzatura) – fuoristrada Land Rover Defender pick up - Autobotte Iveco Eurotech  e, da ultima, l'Autoscala Iveco Magirus (vedi sezione: “il parco automezzi”).


 

Sistemazione generale polisoccorso:

Si è provveduto ad una sistemazione generale della carrozzeria del veicolo data la improrogabile necessità di intervenire per non comprometterne la funzionalità (vedi sezione: “il nostro parco automezzi”). La sistemazione generale ha favorito, alla fine del 2016, la realizzazione di un sistema modulare in grado di permettere l'impiego del mezzo polisoccorso in tre diversi scenari: Prosciugamenti - Incidenti stradali - Incendio bosco-sterpaglie. Tale "modularità" avviene mediante rimozione/installazione di tre moduli tra loro indipendenti e completi delle attrezzature necessarie per gli interventi nei tre specifici scenari citati.


 

Allestimento Defender pick-up:

Al fine di dotare il mezzo fuoristrada di attrezzatura idonea per lo spegnimento di incendi boschivi si è provveduto all'installazione del modulo Esk (detto anche modulo per incendi boschivi) già in dotazione al Distaccamento.

 

Pulmino trasporto persone:

E’ stato acquistato un pulmino renault, di seconda mano, necessario sia per la movimentazione del personale operativo per eventuali cambi o sostituzioni che per il trasporto dei piccoli amici del gruppo di contatto giovani.

 

Castello di manovra:

Costruzione, allestimento e completamento del castello di manovra sito nel piazzale del Distaccamento (vedi sezione: “la nostra sede – il castello di manovra”).


 

Sacchi tetto (sostituiti dai nuovi "Personal Sax 3.0" - vedi specifico paragrafo):

A completamento delle dotazioni ricevute dal Comando provinciale sono stati acquistati ulteriori “sacchi tetto” fondamentali per la sicurezza del personale VVF durante eventuali operazioni di soccorso in altezza (incendi di tetti, per esempio).


 

Tute antipunture:

Per tutelare al meglio il personale VVF durante le sempre più numerose operazioni di bonifica imenotteri (vespe, calabroni, ecc.) sono state acquistate tute antipunture professionali e specifiche per tali azioni.

 

Lampade portatili a led:

Per agevolare le operazioni di soccorso in ambienti poco luminosi sono state acquistate lampade portatili (ricaricabili) a led dalla elevata luminosità ed efficacia.

 

Nuovo sistema di rilevamento termico – termocamera (vedi immagine):

Il Distaccamento ha acquistato un nuovo dispositivo fondamentale peri aiutare il personale VVF a localizzare rapidamente la fonte di un incendio operando al meglio per spegnerlo, o rintracciare coloro di cui si sono perse le tracce.

La cosiddetta “termocamera” permette altresì di muoversi in ambienti e passaggi pieni di fumo ed aumenta la velocità e la sicurezza delle operazioni di ricerca e soccorso. Il dispositivo fornisce alla squadra di soccorso informazioni visive, in tempo reale, su quanto si sta verificando nel luogo in cui è in corso l’incendio e dove lo stesso sta evolvendo oltre ad indicarne la temperatura raggiunta.

Nello specifico, all'inizio del 2017, è stata acquistata una nuova termocamera "MSA - EVOLUTION 6000 X" (completa di custodia ed accessori) che andrà a sostituire il precedente modello in uso, anch'esso acquistato grazie ai fondi assegnati all'Associazione Pompieri di Palazzolo – 1883


 

Nuovo rilevatore multigas portatile (vedi immagine):

Fondamentale dispositivo per la squadra di soccorso che opera in ambiente con sospetta presenza di gas. Il nuovo dispositivo elettronico di cui è stato dotato il Distaccamento permette la protezione personale da concentrazioni pericolose di gas combustibili, di gas tossici o dalla carenza o eccesso di ossigeno. Il nuovo rilevatore sostituisce il precedente, sempre acquistato grazie al sostegno dell'Associazione, in quanto non più garantita la manutenzione dei sensori e l'eventuale disponibilità dei pezzi di ricambio.

 

Radio trasmittenti portatili:

Sono state acquistate alcune radio portatili al fine di garantire il collegamento audio tra tutti i componenti della squadra di soccorso e dell’eventuale personale di supporto. Tali apparecchi risultano, oltre che di indubbia efficacia, di estrema versatilità e resistenza.

 

 Defibrillatore semiautomatico esterno (AED - vedi immagine):

Dispositivo definito “salva vita” il defibrillatore permette di trattare i casi di arresto cardiaco mediante l’irrorazione di scarica elettrica controllata. Il personale del Distaccamento di Palazzolo, con il concreto sostegno dell’Amministrazione locale, ha recentemente frequentato e superato il corso di apprendimento delle Tecniche di Primo Soccorso Sanitario (TPSS) svolto presso il Comando VVF di Brescia. Grazie alla qualifica acquisita, al consenso del Servizio Urgenza Emergenza del 118 di Brescia e con l’assegnazione del defibrillatore di ultima generazione, la qualità del soccorso offerto dal Distaccamento conosce così un indubbio salto di qualità.

 

Zaini sanitari (TPSS):

Le squadre di intervento del Distaccamento sono state dotate di due zaini, detti “TPSS”, contenenti specifici presidi sanitari atti al soccorso sanitario in attuazione delle nozioni apprese durante il corso di cui al punto precedente.

 

Materiale ATP:

A seguito dell’avvenuta partecipazione di parte del personale al corso ATP (autoprotezione in ambiente acquatico) è stata acquistata specifica attrezzatura da utilizzare in tali ambiti: trattasi di mute, corpetti ad alta visibilità e corde.

 

Percorso per mini-pompieri “Grisulandia” (vedi immagine):

Grazie al lavoro di alcuni soci della nostra Associazione, da qualche anno, è stato possibile allestire un percorso di “addestramento – intervento” rivolto ai piccoli amici che, in numero sempre maggiore, frequentano le caserme dei Vigili del Fuoco. In occasione di feste, manifestazioni, esercitazioni, visite di scolaresche viene allestito il citato percorso ludico in grado di avvicinare i più piccoli al mondo dei vigili del fuoco.

 

Aggiornamento sistema informatico:

Al fine di permettere il disbrigo delle sempre più numerose incombenze di carattere amministrativo in capo al Distaccamento, è stato aggiornato il sistema informatico utilizzato dai vigili del fuoco di Palazzolo mediante assegnazione di nuovi personal computer e stampante.

 

Nuovo sistema di allertamento del personale (vedi immagine):

Grazie alla consulenza di tecnici specializzati, all'acquisto di nuovi apparecchi cercapersone ed alla sostituzione dell'apparato ricetrasmittente preesistente, nell'anno 2014 è stato attivato (dapprima in forma sperimentale) il nuovo sistema di allertamento del personale operativo del Distaccamento palazzolese. Il nuovo sistema, che utilizza l'esistente rete radio ministeriale, oltre a garantire con più sicurezza l'attivazione della chiamata di soccorso, permette la ricezione, da parte del personale allertato, di messaggi vocali con l'indicazione della tipologia dell'intervento e la località ad esso relativa.

 

Nuovo gruppo taglio (vedi immagine):

In caso di incidenti stradali, e non solo, occorrono attrezzature speciali che possano tagliare, tirare, piegare, spostare, sfondare e che, siano trasportabili il più vicino possibile alla scena del sinistro, dove spesso i veicoli di soccorso non riescono ad arrivare. Queste attrezzature costituiscono il kit da soccorso idraulico, meglio conosciuto dagli addetti ai lavori come "gruppo taglio". Nell'ottica di garantire un'azione di soccorso sempre più efficace e sicura, il locale Distaccamento è stato recentemente dotato di un nuovo  set di attrezzature appena descritte. Il nuovo gruppo taglio, acquistato da dtitta leader nel settore, risulta costituito da vari attrezzi che, con la loro specificità, rendono completa l'azione di soccorso nel caso di sinistro stradale e non solo, andando a sostituire il kit attualmente in uso, vecchio di dieci anni.

 

Nuovi dispositivi di protezione individuale (DPI - Personal Sax 3.0):

In caso di interventi su piani inclinati (per esempio  falde di tetto) e, comunque, su piani posti a livello superiore al piano terra, è obbligatorio che il personale, dopo opportuno corso svolto da personale permanente qualificato, utilizzi un dispositivo individuale di protezione tecnicamente denominato "Personal Sax 3.0 (detto "Sacco Tetto"). Tale dispositivo, in aggiornamento dei precedenti in uso (vedi specifico paragrafo), permette al personale che lo utilizza di operare in sicurezza, evitando il rischio di cadute dall'alto. Il "sacco tetto" risulta composto da: 15 metri di corda semistatica "BEAL TACTIC" (resistente alle alte temperature), sacco porta corda "ALP DESIGN", moschettone tipo "K" (fissato alla testa della corda), RIG - PETZL (dispositivo discensore autofrenante compatto), imbrago completo tipo "soccorso" della PETZL (costituito da imbragatura bassa "FALCON SAR" e pettorale "CHEST'AIR). Grazie all'interessamento dell'Associazione il Distaccamento è stato dotato di n. 7 dei descritti dispositivi, posizionati sugli automezzi di soccorso in servizio. 

 

Nuovo compressore per bombole autorespiratori (vedi immagine):

Durante le operazioni di spegnimento degli incendi i vigili del fuoco indossano un particolare dispositivo di protezione individuale denominato "autoprotettore" o "autorespiratore" che permette a loro di non respirare i fumi prodotti dall'incendio. Per un ottimale ed efficace intervento di spegnimento è quindi necessario poter disporre di bombole di aria compressa di scorta oltre che di idonea apparecchiatura capace di garantirne il riempimento. Da qualche mese l'Associazione Pompieri Palazzolo 1883 ha dotato la sede VVF di Palazzolo di un compressore dalle caratteristiche e potenzialità sufficienti a rendere "autonomo" il locale Distaccamento per quanto concerne il riempimento delle descritte bombole; si tratta di un compressore elettrico "Coltri", modello "MCH13" con portata massima di 235 Litri/Minuto - 14,1 Mc/Ora, pressione di esercizio 232 - 330 Bar, potenza 4Kw ed un tempo di ricarica bombola (da 10 Litri, da 0 a 200 Bar) di 8 minuti e 30 secondi.

 

Sistema di asciugatura rapida scarponi (vedi immagine):

Come facilmente immaginabile i vigili del fuoco operano spesso in ambienti caratterizzati dalla presenza di acqua, in talune circostanze in considerevole quantità. Per questo motivo, al rientro dall'intervento di soccorso, molte volte gli operatori si trovano ad avere scarponi ed indumenti (DPI) notevolmente bagnati che pregiudicano un loro eventuale immediato riutilizzo in caso di ulteriori chiamate. Per ovviare a questo inconveniente, nel mese di marzo 2017 l'Associazione Pompieri Palazzolo 1883, dopo approfondita ricerca di mercato, ha acquistato un'apparecchiatura in grado di favorire il rapido ed ottimale asciugamento degli scarponi in dotazione ai VVF. Proveniente dal mondo dello sci l'attrezzatura acquistata è in grado altresì di asciugare anche gli indumenti di intervento quali: giaccone e pantaloni.

 

Aggiornamento "parco motoseghe" (vedi immagine):

Ad aprile 2017, con un importante sforzo economico, l'Associazione Pompieri di Palazzolo – 1883 è riuscita nell'intento di aggiornare il "parco motoseghe" di cui è dotato il Distaccamento. Grazie ad indagini di mercato effettuato mediante consultazione di un rivenditore della zona sono state così acquistate tre nuove motoseghe marca STIHLL, modelli "MS461R" - "MS201TC" e "MS193T". Con le nuove motoseghe sarà possibile attuare puntuali azioni di manutenzione periodica dell'intero parco in dotazione senza lasciare sguarnito il Distaccamento di questi importanti strumenti di lavoro.

 

percorso cercapersone Termocameramsa6000xAEDfr3 Nuovo rilevatore gas Gruppo taglio 2015 Motoseghe 2017 Compressore 2016         SISTEMA DI ASCIUGATURA SCARPONI

   
© AZ - 2017

INFORMAZIONE SULL´UTILIZZO DEI COOKIE

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità.
Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa Cookie.
Cliccando su OK si acconsente all'uso dei cookie.