Numero Unico Emergenza - 112  

NUE112

   

Percorso Mini Pompieri  

Grisulandia

   

Spazio ai più PICCOLI ...  

Bimbo vf

   

Vigili del Fuoco e UNICEF  

Unicef

   

Il Libro del 130°  

Copertina Libro

   

Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari  

Logo pulito ANVVFV

   

UN ULTERIORE PASSO AVANTI ... LA NUOVA ABP!

  ABP anteriore dx    ABP anteriore sx  

L’Associazione “Pompieri di Palazzolo sull’Oglio 1883”, tra le varie iniziative intraprese per celebrare la ricorrenza del 130° di fondazione del locale gruppo di Vigili del Fuoco Volontari è riuscita a concretizzare l’esigenza di sostituire la vecchia autobotte, assegnata dal Comando VV.F. di Brescia, attualmente fuori servizio.

Dopo la positiva esperienza della mobilitazione per l’acquisto della moderna autopompa Mercedes Actros, dal 2008 in uso al Distaccamento, l’Associazione ha proseguito con tenacia e fervore nel rapporto di collaborazione intrapreso con le Amministrazioni locali (primo esempio del genere nella nostra provincia), con le Ditte private della zona e con la popolazione dei Comuni di competenza.

AutobotteLo scopo, costantemente al primo posto nei pensieri dei soci dell’Associazione, è quello di rendere sempre più efficiente e pronto il servizio svolto dai vigili palazzolesi, di rendere completa il più possibile l’offerta di soccorso urgente. Tale importante intenzione ha portato ad analizzare a fondo le esigenze tecnico – logistiche afferenti il parco automezzi a disposizione del Distaccamento.

La valutazione affrontata con i vigili del fuoco volontari si è basata principalmente sulla tipologia degli interventi svolti dagli stessi nel contesto del territorio di competenza, dei miglioramenti apportabili, dei veicoli in uso e delle loro specifiche peculiarità. Da questa approfondita analisi è emerso la primaria necessità, quindi, di sostituire l’attuale autobotte, tra l’altro fuori servizio da alcune settimane, tecnicamente denominata ABP. ABP posteriore sx

Si tratta di un camion, quello sostituito, con circa trent’anni di servizio alle spalle, reso disponibile dal Comando di Brescia in collaborazione con quello di Bergamo. L’ABP OM 155 (questo è il suo nome) è “semplicemente” un’autobotte dalla capacità di circa 6 tonnellate di acqua su cui risulta installata una pompa (collegata al motore del veicolo) e varia attrezzatura specifica per affrontare gli incendi. La funzione di questo tipo di automezzo è fondamentale perché quando il fuoco avvampa e quando le risorse idriche si fanno scarse (lontananza o carenza di idranti, scarsa pressione nella rete idrica antincendi comunale) è necessario un supporto al mezzo di primo intervento (l'autopompa Mercedes Actros) che altrimenti si vedrebbe costretto ad allontanarsi dall’incendio per rifornirsi d’acqua... con le facilmente intuibili gravi conseguenze. A questo si deve aggiungere la non minor importanza derivante dalla ubicazione territoriale dell’autobotte di Palazzolo s/O, posizionata esattamente a metà strada tra i comandi VVF di Brescia e quello di Bergamo. ABP posteriore dx

Le valutazioni effettuate dell’Associazione “Pompieri di Palazzolo sull’Oglio 1883”, a seguito di approfondite verifiche anche con l’ausilio di personale del Comando di Brescia, si sono concluse con la sottoscrizione di un contratto di fornitura di una nuova autobotte, siglato con una nota carrozzeria di veicoli antincendio della nostra provincia.

Nello specifico si è infatti optato per l’allestimento di un autocarro di seconda mano, le cui condizioni generali sono state preventivamente appurate e garantite sia da tecnici del settore che dal personale del Distaccamento.

Dopo qualche mese di lavoro, di periodici incontri presso la carrozzeria incaricata, e la tempistica necessaria per l’ottenimento dell’omologazione da parte dei competenti uffici del Ministero, da qualche giorno il parco mezzi del Distaccamento risulta quindi comprendere anche una nuova e, soprattutto, efficiente autobotte.

Per i dettagli tecnici del nuovo automezzo si rimanda alla consultazione della relativa scheda tecnica pubblicata nella sezione “il parco automezzi”.

L’ambizioso progetto appena concluso è stato reso possibile, oltre che dalla citata tenacia dell’Associazione “Pompieri di Palazzolo sull’Oglio 1883” anche e soprattutto grazie alle consolidate e proficue basi del rapporto instaurato con le Amministrazioni locali e alla immensa sensibilità della gente verso il servizio svolto dai vigili palazzolesi.

Il nuovo automezzo è stato ufficialmente presentato alla popolazione durante i tre giorni di festeggiamenti organizzati per la ricorrenza del 130° di fondazione del Distaccamento di Palazzolo sull’Oglio (4-5-6 ottobre 2013).

 

   
© AZ - 2017

INFORMAZIONE SULL´UTILIZZO DEI COOKIE

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità.
Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa Cookie.
Cliccando su OK si acconsente all'uso dei cookie.